Barbera d'Alba DOC Superiore Campii Raudii

Campii Raudii è una battaglia Romana (101 A.C.), il cui nome mi affascina da sempre. Lo ritrovai in un vecchio libro di Storia di Roddi. E quando cercavo un nome per un vino speciale, è stato facile trovarlo. È una Barbera per lunghi invecchiamenti che proviene da un singolo piccolo vigneto, sul Bricco Rivoli. È un vino che non conosce fretta: lunga è la macerazione delle bucce, lungo l’affinamento in legno cosi come quello in bottiglia. Produzione limitata: al massimo 3000 bottiglie l’anno.

Barolo docg

SCHEDA TECNICA

Vitigno

100 % uva Barbera.

Vigneto

Si trova proprio in cima al Bricco Rivoli, nel comune di Alba, immediatamente prima della conformazione de le “Rocche di Diano”. Ha un’altitudine di 320 metri s.l.m., ed un suolo marnoso tipico di Langa, asciutto e ricchissimo in calcare. Le viti sono state piantate nel 2001.

Periodo di Vendemmia

La raccolta delle uve viene effettuata generalmente tra il 20 settembre ed il 5 ottobre a seconda delle condizioni climatiche dell’annata. Raccogliamo ogni anno circa 3000-3500 kg di uva Barbera fantastica.

Vinificazione

Le uve Barbera vengono raccolte a mano in cassetta, poi all’arrivo in cantina pigia diraspate. Talvolta, quando, nelle annate più fredde e piovose, gli acini sono molto voluminosi (a causa della troppa acqua assorbita dalle radici) utilizzo la tecnica del “salasso” per bilanciare il rapporto tra buccia e mosto. La macerazione e la fermentazione possono cosi iniziare naturalmente, grazie ai lieviti indigeni provenienti dal vigneto e presenti nella nostra cantina. Il processo naturale dura circa due settimane, durante le quali interveniamo con follature manuali e rimontaggi leggeri.

Affinamento

Al termine della naturale fermentazione malo lattica, travasiamo la Barbera Campii Raudii in legno. Le barriques che scelgo di utilizzare sono nuove per il 40%, per il 30% di 1 anno e per il restante 30% di 2 anni. Il periodo di affinamento in legno è di circa 15-18 mesi, al termine dei quali imbottigliamo il vino con estrema cura.

Caratteristiche organolettiche

Campii Raudii ha un colore rosso rubino profondo, con riflessi che con il tempo divengono granati. Il profumo è intenso caratterizzato da note di mora accompagnate da caffè tostato, tabacco, inchiostro e spezie. In gusto è ricco, caldo ed avvolgente all’inizio, poi lunghissimo e finemente tannico in chiusura grazie all’acidità tipica della Barbera e all’affinamento in legno nobile di Rovere.

Abbinamenti

Campii Raudii si affianca a grandi grigliate, come ai secondi piatti di carni rosse e selvaggina. Intrigante l’abbinamento con formaggi a lunga stagionatura a pasta morbida o dura, splendido con i “blue” erborinati, grazie alla persistenza gustativa.

Temperature di servizio

Si consiglia di servirlo ad una temperatura tra i 17 e i 19°C. Può affinare in cantina fino a 10 anni dopo la vendemmia.

Bottiglie prodotte

Circa 3000 l’anno. Lo imbottigliamo anche in magnum da 1.5 litri in serie limitata.

i nostri vini